v Elezioni. Ultime notizie di politica e risultati su Google | Luigi Nervo
senato italia

senato italiaLe elezioni politiche 2013 si sono concluse e i risultati hanno sancito una situazione di ingovernabilità dell’Italia. Alla Camera dei Deputati il Pd ha vinto al fotofinish, ma ottiene la maggioranza assoluta dei seggi grazie al premio di maggioranza, mentre il Senato è spaccato in tre parti apparentemente inconciliabili con il Pdl e il Movimento Cinque Stelle che dividono la posta in gioco con il centrosinistra. Tralasciando le considerazioni sulla politica e invitando al dibattito in separata sede, in questo blog segnalo uno strumento interessante di Google per seguire le notizie di politica e per sapere in tempo reale gli ultimi sviluppi sulla formazione del nuovo governo e sulle trattative per attivare nuove alleanze che garantiscano la governabilità dell’Italia. In questo modo sarà possibile informarsi in modo puntuale da diverse fonti ed essere sempre aggiornati. Si tratta di Google Politica ed Elezioni, un servizio che era già attivo in tredici nazioni tra le quali Stati Uniti, Germania e Francia e che in Italia è stato realizzato con il contributo della rete televisiva La7 e del quotidiano La Stampa di Torino che ha avviato molte iniziative durante l’ultima campagna elettorale. Google Politica ed Elezioni è una via di mezzo tra un aggregatore di notizie e un social network. L’obiettivo è quello di favorire l’interazione tra gli utenti che vengono invitati a mandare online online i propri hangout (video caricati attraverso l’account Google) e dialogare così sui temi politici più rilevanti. Gli elettori hanno anche la possibilità di contattare direttamente i politici o il loro staff attraverso la pagina ufficiale di Google +. Lo strumento per seguire la politica permette anche di visualizzare i video caricati sul canale Youtube di La 7, che sono divisi in quattro sezioni: i protagonisti, le tematiche, gli streaming live dei programmi di La7 e le news del Tg La7. Un calendario invece riporta tutti gli eventi in agenda che hanno accompagnato la campagna elettorale e che proseguono anche oltre, sia in televisione che dal vivo. È inoltre possibile visualizzare le ultime notizie sulla politica tratte da Google News e filtrate per partito e per tematica, per esempio agenda digitale, lavoro o pubblica amministrazione. La parte che invece è stata presa d’assalto dai visitatori ieri notte è quella con i risultati elettorali in direttache è stata caricata automaticamente dal portale del Ministero dell’interno. Qui è possibile anche circoscrivere i dati in regioni, circoscrizioni e province per vedere, anche graficamente grazie ad una mappa colorata, la distribuzione dei voti ai partiti nelle diverse regioni. In occasione delle elezioni 2013 Google ha quindi sperimentato per la prima volta in Italia un servizio che, come avviene per esempio negli Stati Uniti, verrà utilizzato soprattutto dagli operatori dell’informazione o dagli stakeholder anche dopo le elezioni. Ma i più maligni sostengono che, vista l’attuale situazione di ingovernabilità, lo strumento per visualizzare i risultati dovrà essere azzerato e fatto ripartire molto presto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *